19-10-2017

“The Rooms - A Design and Food Experience”, successo al FAB Berlin

Dirk Daehmlow,

Berlino, Germania,

FAB Architectural Bureau, Berlin Food Week,

Alla vigilia della Berlin Food Week 2017 il FAB Berlin a Kreuzberg ha fatto centro con l'evento a invito The Rooms - A Design and Food Experience.



  1. Blog
  2. Eventi
  3. “The Rooms - A Design and Food Experience”, successo al FAB Berlin

“The Rooms - A Design and Food Experience”, successo al FAB Berlin Alla vigilia della Berlin Food Week 2017 il FAB Berlin a Kreuzberg ha fatto centro con l'evento a invito The Rooms - A Design and Food Experience. Un'inedita combinazione tra materiali di design, musica e cibo, il tutto per accompagnare gli ospiti in un'esplorazione multisensoriale del contesto architettonico.


Far conoscere la realtà multifunzionale e versatile del FAB Fiandre Architectural Bureau di Berlin, nel Bergmannkiez a Kreuzberg e inserito nella realtà dei Sarotti-Höfe, è stata la mission della serata The Rooms - A Design and Food Experience. Un evento ideato dal fondatore della Berlin Food Week Alexander van Hessen con Christian von Manteuffel e Ken Schluchtmann, in collaborazione con il team di Floornature e la gallery manager Dorota Wisniewska.
I progettisti ospiti, tra cui architetti illustri come i fondatori dello studio Player & Franz di Berlino, l'attrice Marielle Ahrens e Solène Wolff dell'agenzia Plane-Site per citare solo alcuni, insieme ad altri 80 invitati sono stati accolti dalla moderatrice Jean Bork. Questi selezionati ospiti hanno potuto vivere un vero e proprio viaggio sensoriale, in cui il luogo, l'offerta culinaria, creata dallo chef Marcus Herbicht di Schmelzwerk, le luci e i suoni si sono fusi in un 'esperienza immersiva. 
Accompagnati da Jean Bork e dallo staff aziendale gli invitati hanno da prima scoperto l'ingresso con cucina, dove sono stati serviti aperitivi e amuse-bouche. In seguito sono passati nello spazio centrale dello showroom, dove si trova la sala con il “tappeto volante”, come viene chiamato il lungo tavolo scultoreo, in questa occasione allestito per la seconda parte della cena. Da qui Jean Bork con Dorota Wisniewska hanno accompagnato gli ospiti al “magic cube”, il grande espositore bianco a forma di cubo che ricorda un grande portagioie e i cui cassetti contengono i materiali dell'azienda Fiandre. In questo caso però non vi erano esposti solamente i rivestimenti, ma anche le portate principali della serata. Questo viaggio attraverso il FAB Fiandre Architectural Bureau si è concluso là dove era iniziato, ovvero in cucina, con il dessert e deep house music proposta dal DJ Marco Riedel. 
Il concetto del drink and sound pairing ha arricchito la serata in armonia con le diverse pietanze, infatti ogni cibo da degustare ha trovato un riscontro liquido e acustico. 
Si è trattato di una serata molto particolare che ha fatto conoscere gli spazi poliedrici di FAB Fiandre Architectual Bureau a un pubblico molto attento e interessato. Così ora ci auguriamo di ritrovarli ai prossimi eventi già in programmazione.

Christiane Bürklein

“The Rooms - A Design and Food Experience”.
Concept di Alexander van Hessen con Christian von Manteuffel e Ken Schluchtmann, in collaborazione con il team di Floornature e la gallery manager Dorota Wisniewska
13 ottobre 2017
Berlin, Germania
Chef: Marcus Herbicht, Schmelzwerk
Fotografia: Dirk Daehmlow

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy