11-10-2017

Moda e arte messicana. Paulina López.

Paulina López, Fashion,

Livegreenblog ha incontrato la stilista messicana Paulina López durante la prima mostra di moda messicana a Milano durante la Fashion Week 2017.



  1. Blog
  2. Design
  3. Moda e arte messicana. Paulina López.

Moda e arte messicana. Paulina López. Livegreenblog ha incontrato la stilista messicana Paulina López durante la prima mostra di moda messicana a Milano durante la Fashion Week 2017. Un'occasione per verificare da vicino lo stretto legame tra moda, arte, design e architettura.


Come disse Oscar Wilde in uno dei suoi aforismi più famosi: “O si è un'opera d'arte o la si indossa”. Durante la prima mostra di moda messicana a Milano, organizzata dall'associazione di Commercio Italia Messico, ITALMEX e FONARTEX, durante la Fashion Week e presso lo IED di Milano in presenza dela Console messicana, D.ssa Marisela Morales, Wilde avrebbe trovato un vestito quale prova tangibile del suo enunciato, disegnato dalla giovane stilista messicana Paulina Lopez.
Paulina López, come tutti i 25 disegnatori esposti, ha realizzato la sua visione del tema, "Muralistas y Pintores Messicanos" ovvero come trarre l'ispirazione dei grandi pittori e muralisti messicani. Lei per la sua creazione, un jump-suit nero con applicazioni bianche floreali, si è riferita espressamente al quadro “Flower Day” dell'artista Diego Rivera, dipinto nel 1925 ed esposto al museo LACMA di Los Angeles (link). 
Un quadro carico di simboli, dalla figura centrale, vestita con i colori della bandiera messicana, rosso, bianco e verde, ai fiori che vende, le calle bianche. E sono proprio questi fiori bianchi che troviamo applicati sulla creazione di Paulina López, come vediamo bene anche nel video:
<iframe src="https://www.facebook.com/plugins/video.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fpaulinalopezfashion%2Fvideos%2F828709240623036%2F&show_text=0&width=560" width="560" height="315" style="border:none;overflow:hidden" scrolling="no" frameborder="0" allowTransparency="true" allowFullScreen="true"></iframe>
Ma non è un semplice omaggio figurativo che ha reso a Rivera. Si tratta di un attento processo creativo durante il quale la stilista messicana elabora i legami tra le varie discipline artistiche, trasportando l'arte pittorica bidimensionale in un progetto scultoreo e tridimensionale, un'opera d'arte da indossare appunto.
Il Messico sarà anche protagonista a SpazioFMG dal giorno 18 ottobre 2017, quando inaugura la mostra “Ares Arquitectos, B+R Arquitectos & Lombardini22 - Gli spazi del retail contemporaneo in Messico, Spagna e Italia”, con il patrocinio del Consolato Messicano e il supporto dell'associazione ITALMEX

Christiane Bürklein

Progetto: Paulina Lòpez - https://www.facebook.com/paulinalopezfashion/
Anno: 2017
Immagini: courtesy of Paulina López, courtesy of ITALMEX
Quadro di Diego Rivera: Diego Rivera, Flower Day (Día de Flores), 1925, oil on canvas, 58 x 47 1/2 in., Los Angeles County Museum of Art, Los Angeles County Fund, © 2016 Banco de México
Diego Rivera Frida Kahlo Museums Trust, Mexico, D.F./Artists Rights Society (ARS), New York, photo © Museum Associates/LACMA
Mostra “Ares Arquitectos, B+R Arquitectos & Lombardini22 - Gli spazi del retail contemporaneo in Messico, Spagna e Italia” - apertura 18 ottobre 2017, Spazio FMG, Via Bergognone 27, Milano 

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy