28-08-2017

Un condimento dai boschi: l’Aceto di mele ai lamponi

Dress your kitchen

Una piacevole e profumata ricetta, tratta dal libro “Fiori e frutta in cucina” (Terra Nuova Edizioni) dello chef Antonio Zucco, adatto a qualsiasi preparazione in cui si desideri sottolineare la particolare nota dolce-acidula dei frutti di bosco



  1. Home
  2. Dress Your Kitchen
  3. Un condimento dai boschi: l’Aceto di mele ai lamponi

Un condimento dai boschi: l’Aceto di mele ai lamponi È tempo di camminate nei boschi. È tempo di lamponi. È tempo di questo insolito e gustoso condimento. Dimentichiamo, allora, confetture, sciroppi o gelatine e prepariamoci l’Aceto di mele ai lamponi: ha un sapore particolare, adatto a qualsiasi preparazione in cui serva aggiungere o incrementare la nota dolce-acidula e profumata data da questo piccolo frutto rosso.
Il lampone vanta innumerevoli qualità: è ricco di sali minerali e contiene sostanze che lo rendono un ottimo bruciagrassi e un efficace anti-aging. Insomma, è l’ideale, se intendiamo recuperare il nostro peso-forma e se vogliamo avere meno rughe della strega di Biancaneve.
La ricetta è tratta dal libro Fiori e frutta in cucina (Terra Nuova Edizioni), cento ricette originali, a base di frutta, fiori e germogli, dagli antipasti ai dessert, firmate dallo chef Antonio Zucco.
L’aceto è di facile esecuzione e si prepara in 5 minuti, ma va lasciato riposare per una o due settimane.
Ecco gli ingredienti:
• 250 ml di aceto di mele;
• 7-8 lamponi.
Come lo prepariamo?
• Raduniamo in una bottiglietta o in un vasetto di vetro l’aceto di mele e i lamponi.
• Lasciamo riposare il condimento per una, due settimane prima di utilizzarlo. Lasciamo i frutti dentro il recipiente.

Mariagrazia Villa
Ricetta: chef Antonio Zucco. Fonte ricetta: Antonio Zucco, Fiori e frutta in cucina. Dai primi piatti ai dessert 100 ricette originali, Terra Nuova Edizioni, Firenze 2016.
Fotografia del piatto: © Giancarlo Gennaro.

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy