05-12-2007

Higgins Hall, Pratt Institute - Steven Holl. New York, 2005

Steven Holl,

Gallery, SPA, Istituti, Auditorium,

Steven Holl è l'autore della Higgins Hall, Pratt Institute (Brooklyn, NY), un luogo per lo studio ammaliante, seducente, nel quale anche lo studente meno determinato potrebbe trovare ispirazione e sedersi alla scrivania davanti ad un tomo.



Higgins Hall, Pratt Institute - Steven Holl. New York, 2005 Il tetto è concepito come un grande solarium capace di captare la luce naturale, sia quella proveniente da sud sia quella proveniente da nord, e di sollecitarne interazioni, interferenze, giochi luminosi. All'interno, l'edificio accoglie una lobby, una galleria espositiva, studi, un auditorium, un centro di risorse digitali, una sala di lettura, aule destinate allo svolgimento di workshop.
A proposito di questo progetto, Kenneth Frampton ha scritto: "An ingenious piece of urban infill. It is one of those rare interventions that has ended up creating the institution as a new beginning. It has so revitalized the existing brick structures on either side that it now seems as if the Pratt School of Architecture has finally come into its own". (Domus 896, ottobre 2006)
Un linguaggio semplice, quello adottato da Steven Holl in questa occasione. Eppure denso di richiami, di continue sollecitazioni visive, di rimandi e di riferimenti, di interferenze e di integrazioni. Un progetto che "scrive" lo spazio con una "penna contemporanea", e che allo stesso tempo chiama la storia ad un confronto con esso.

Francesca Oddo

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy