10-02-2011

Nuovi uffici per un nuovo quartiere a Roma

Progetti

Vetro,

Con la scomposizione e l’accostamento dei volumi, uniti alla scelta di materiali come vetro per la luce e la ceramica delle facciate ventilate per la migliore resistenza esterna e coibentazione, lo studio proArch bcd progetta la prima delle nuove architetture per il terziario del quartiere Mezzocammino di Roma.



Facebook Floornature Twitter Floornature Google Plus Floornature

Nuovi uffici per un nuovo quartiere a Roma Tra i primi edifici realizzati nella lottizzazione Torrino Mezzocammino, un quartiere compreso tra il centro di Roma e il mare, il complesso Z28 c sviluppato dai proArch bcd unisce allo studio della composizione architettonica un preciso progetto di materiali, così connotando un intervento periferico per il terziario in un’opera non solo funzionale ma anche radicata nella storia del luogo.
A tali radici, che si rintracciano nelle ricerche dei principali esponenti della scuola romana della metà del ‘900, da Mario Ridolfi a Luigi Moretti, gli architetti hanno guardato nella scomposizione e nell’accostamento dei volumi principali del complesso, che si erge su un possente e comune basamento, rivestito in travertino, e si sviluppa nel corpo vetrato dei negozi e in quello più compatto e austero degli uffici, entrambi culminanti nel cornicione, che su di essi si eleva alleggerendo l’intera opera. Il progetto strutturale così concepito ha dovuto anche tenere conto del fatto che il terreno è recentemente stato inserito tra le zone sismiche di categoria 2B.
Fondamentale nella relazione con il contesto paesaggistico in via di definizione è la scelta di studiare una vetrata continua per il fronte rivolto al parco, e invece di preferire, per quello che volge alla piazza creata anch’essa sul basamento, la fierezza della facciata ventilata in ceramica, per la quale è stata prevista la linea Cassamatta della collezione Architect di Iris Ceramica. Creata appositamente per il rivestimento dei complessi edilizi nel formato 120x60, Cassamatta presenta un decorativo rilievo lineare longitudinale che contribuisce ad aumentare la percezione di grandezza della lastra e, con il suo aspetto grezzo, a far emergere la componente naturale del materiale che spesso al contrario si riduce nelle lastre di tipo industriale.
Così ideato, l’edificio Z28 c non presenta un fronte principale, ma da ogni lato lo si guardi offre informazioni differenti, legate alle sue funzioni interne.
Il progetto dei prospetti va incontro altresì ad esigenze di tipo pratico, manutentivo ed energetico. Se i fronti vetrati sono stati rivolti verso il parco, la facciata ventilata in ceramica verso la piazza garantisce alti livelli di coibentazione oltre che resistenza agli agenti atmosferici, con evidenti vantaggi di risparmio energetico.
Osservando infine la maestosità del parallelepipedo degli uffici, il disegno della facciata ventilata e il ritmo delle sue aperture, non si può fare a meno di ricordare  il "Rettorato della Universidade Nova, Lisbona ( 1998-1999) di Manuel e Francisco Aires Mateus , dove è ancora il gioco tra fronti trasparenti e fronti compatti a dettare le regole della migliore coibentazione degli interni.

Progetto: studio proArch bcd
Capiprogetto: Fabrizio Delle Fratte
Collaboratori: Caterina Amorini, Leonardo Palla, Palazzi Cristina
Committente: E.DE.VIT. Costruzioni SPA
Luogo: Roma, quartire Mezzocamino
Progetto delle strutture: Franco Verzaschi
Superficie utile lorda: 1791 mq
Area del lotto: 2680 mq
Inizio Progetto: 2005
Fine lavori: 2010
Facciate ventilate in ceramica Cassamatta: Iris Ceramica, collezione Architect, 120x60
Fotografie: studio proArch bcd

www.proarch-bcd.it

GALLERY

Nuovi uffici per un nuovo quartiere a Roma

Nuovi uffici per un nuovo quartiere a Roma

Nuovi uffici per un nuovo quartiere a Roma

Nuovi uffici per un nuovo quartiere a Roma

Nuovi uffici per un nuovo quartiere a Roma

Nuovi uffici per un nuovo quartiere a Roma

Nuovi uffici per un nuovo quartiere a Roma

Nuovi uffici per un nuovo quartiere a Roma

Nuovi uffici per un nuovo quartiere a Roma

Nuovi uffici per un nuovo quartiere a Roma

Nuovi uffici per un nuovo quartiere a Roma

Nuovi uffici per un nuovo quartiere a Roma

Nuovi uffici per un nuovo quartiere a Roma


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy