18-10-2017

Urban House, Between Vision and Reality - Porcelaingres al Cersaie 2017

Irene Cogliano Architetto,

Bologna, Italia,

Installazione, Showroom,

Gres Porcellanato,

Porcelaingres, Iris Ceramica Group,

In occasione del Cersaie 2017 Porcelaingres ha coinvolto i visitatori in modalità interattive e multisensoriali di scoperta delle nuove collezioni di lastre in gres porcellanato: Urban, Urban Great e Soft Concrete.



Urban House, Between Vision and Reality - Porcelaingres al Cersaie 2017

Trasferire in uno stand espositivo lo spirito innovativo e giocoso di una giovane azienda come Porcelaingres e consentire ai visitatori una esperienza multisensoriale, sono queste le sfide raccolte dall'architetto Irene Cogliano che in collaborazione con l'ufficio marketing dell'azienda ha progettato Urban House, lo stand con cui il brand di Iris Ceramica Group ha presentato le sue nuove collezione al Cersaie 2017

Urban House, Between Vision and Reality, il motto sintetizza e richiama le modalità con cui Porcelaingres ha presentato al pubblico le novità 2017 delle collezioni di lastre in gres porcellanato: Urban, Urban Great e Soft Concrete.

Lo stand era infatti suddiviso in tre aree tematiche. Nella prima le collezioni Urban e Urban Great, hanno animato il progetto virtuale Urban House, presentato attraverso due modalità interattive. I simulatori di realtà virtuale hanno permesso ai visitatori di muoversi e esplorare stanze e ambienti con pavimenti, rivestimenti e arredi realizzati con le lastre Porcelaingres, in diversi spessori e formati. La seconda modalità era un'installazione "artistica" realizzata in collaborazione con l'artista Colette Baraldi, dove gli utenti potevano toccare con mano le lastre in gres porcellanato di Porcelaingres. L'installazione permetteva, grazie a una tecnologia touch, di attivare un gioco di narrazione e scoperta sulle applicazioni delle lastre ceramiche in contesti indoor e outdoor.
Alle realizzazioni outdoor era dedicata la seconda area tematica allestita al centro dello stand. Una vasca d'acqua e una cascata di verde creavano lo scenario perfetto per accogliere i visitatori e mostrare l'evoluzione e le potenzialità del materiale ceramico usato in esterno. La terza area espositiva era infine dedicata alla collezione Soft Concrete e alle collezioni "work in progress" nonchè al pop café per ritemprare i visitatori e completare la loro esperienza sensoriale nella Urban House di Porcelaingres.

(Agnese Bifulco)

Progetto: Ufficio Marketing Porcelaingres in collaborazione con Irene Cogliano Architetto
Luogo: Cersaie 2017 – Bologna - Italia

www.porcelaingres.it


GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy